facebook Gianluca Marchesaniinstagramyoutube Gianluca Marchesanigoogle plus Gianluca Marchesani

Giro d'Italia Rieti - Intervista al Presidente della cantina Sincarpa

Sincarpa Giro ditalia

 

A Rieti incontro Pino Candeloro, Presidente della Società Cooperativa Sincarpa di Torrevecchia Teatina, in provincia di Chieti.

Caro Presidente, anche quest’anno la partecipazione all'evento di Castelfranco nella provincia reatina, da parte della cantina Sincarpa.

“Certo, abbiamo raccolto l’invito da parte del Ristorante La Foresta e quindi accettato di partecipare a questa bellissima manifestazione, che ci ha dato e ci sta dando riscontri abbastanza importanti. Puntiamo sul mercato di Rieti e delle zone limitrofe, dove ultimamente stiamo iniziando a lavorare con risultati abbastanza soddisfacenti.”

Il Presidente esordisce con chiare parole di stima per un evento che si svolge in un punto nevralgico dell’Italia, vicino a Roma, all'Umbria, alle Marche e alla Marsica, vasto territorio abruzzese tutto da scoprire.

“Siamo già presenti nella Marsica, non è una novità per noi, ci lavoriamo da parecchi anni ed è una notevole vetrina che ci può aprire nuovi orizzonti per via della sua posizione strategica.”
Caro Presidente, Sincarpa è una realtà che si avvicina a spegnere le 50 candeline.

“Diciamo di sì, siamo in procinto di raggiungere questo traguardo, la prima vendemmia l’abbiamo fatta nel 69 e quindi manca davvero poco al mezzo secolo.”

Cosa è cambiato a livello agronomico, enologico e soprattutto nel mercato, per una cantina come Sincarpa.

“Faccio un discorso che vale per le cantine sociali in generale, per tutte infatti è cambiato qualcosa e finalmente si sta cancellando la pessima nomea che le cantine sociali fossero quelle che producevano vino dozzinale a basso costo. Possiamo dire che invece è l'esatto contrario. Soprattutto adesso. La considerazione che dobbiamo fare e che noi vendemmiamo le nostre uve, la vinifichiamo nella maniera più ottimale ed abbiamo una grande possibilità di scelta tra i vari ettari di vigneti dei nostri soci, per dare ottimi prodotti, sia nella vendita diretta al pubblico, che nelle bottiglie, mettendo sempre un vino di estrema qualità.”

Presidente Candeloro, citiamo ad esempio la linea Natìo, quella che da tanti anni è sinonimo di estrema qualità.

Sincarpa linea NatioLa linea Natìo è nata negli anni 90 ed è sempre cresciuta in fama e diffusione. Recentemente abbiamo fatto un restyling dell'etichetta per soddisfare le esigenze del mercato, che vuole un packaging adeguato e sempre rinnovato. La sostanza in bottiglia è sempre quella, un gran Montepulciano e a ruota tutta la linea è davvero al top. Scegliamo da sempre le uve migliori per tutte le cultivar. La linea Natìo è fondamentale, anche se all'orizzonte e la cosa non è tanto lontana, ci sarà un'altra linea di prodotti che sarà l'altezza del consolidato Natìo. Una doverosa parentesi la voglio fare per il Gazzaladra, un prodotto molto interessante in due versioni, Pecorino e Montepulciano. Gazzaladra è una scommessa che ho fatto con i miei più stretti collaboratori. Qui mettiamo veramente le Chicche della nostra azienda. Un nome non a caso, che fa riferimento a ciò che la Gazza Ladra fa nel territorio, cioè andare a cercare i frutti più maturi. Una vera ladra di dolci prelibatezze e noi mettiamo proprio quelle nei nostri vini scegliendo le uve migliori. Nel caso del Montepulciano d’Abruzzo ci sono uve da vigneti davvero longevi. Ceppi di 50, 60 e anche 70 anni di età. Il vecchio clone del Montepulciano, quello che ha fatto la storia del nostro prodotto e che ha dato vini davvero insuperabili.”

Bene Presidente, siamo a fine intervista, invitiamo i nostri amici a farvi visita.

“Siete tutti invitati nel nostro punto vendita/showroom/sala degustazione adiacente alla cantina Sincarpa. Siamo a Torrevecchia Teatina in provincia di Chieti, ci troviamo quasi in pieno centro, facili da trovare. Gli spazi sono aperti tutti i giorni, compreso il sabato, per la degustazione e la vendita del nostro vino e di altri prodotti tipici del territorio.” 

Ecco il video completo dell'intervista

 

Alcune foto della Cantina Sincarpa

ozio_gallery_nano

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti al mio blog!

Facebook

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.